Romeo + Giulietta

Mercoledì 3 maggio alle ore 21 al Teatro La Fenice andrà in scena lo spettacolo teatrale Romeo + Giulietta realizzato dal gruppo del Laboratorio di Arti Performative del nostro Liceo, condotto dalla professoressa Francesca Maria Berardi in collaborazione con l’associazione Collettivo Collegamenti.

Data:
28 Aprile 2023

Romeo + Giulietta

Mercoledì 3 maggio alle ore 21 al Teatro La Fenice andrà in scena lo spettacolo teatrale Romeo + Giulietta realizzato dal gruppo del Laboratorio di Arti Performative del nostro Liceo, condotto dalla professoressa Francesca Maria Berardi in collaborazione con l’associazione Collettivo Collegamenti. Il laboratorio è peculiare perché vede la partecipazione di Docenti, Studenti e Studentesse che si mettono in gioco in uno spazio simbolico, quello del teatro, e abbattono le barriere imposte dal ruolo professionale. Romeo+Giulietta è la rivisitazione contemporanea della tragedia shakespeariana e vuole rappresentare le dinamiche di relazione di due amanti sventurati che si tolgono la vita in uno sfondo fatto di noncuranza e ingiustizia sociale. Odio e amore sono i due sentimenti che permeano tutta la scena e si contaminano dando vita a contrasti, disuguaglianze, barriere, pregiudizi che sono molto presenti nel nostro quotidiano. Ma durante la festa a casa Capuleti i due protagonisti indossano una maschera a forma di coniglio che nella simbologia orientale rappresenta l’empatia, ma anche la rinascita e la possibilità di una nuova vita. L’apertura a nuove possibilità, a nuovi mondi, a nuovi linguaggi di condivisione, relazione e fiducia è il messaggio finale che si vuole trasmettere.

Context di scena:

Quattro banchi delineano un perimetro.

Sedie scomposte evocano il passaggio quotidiano di studenti e docenti.

Le parole di Shakespeare recitate negli angoli della scena, sui banchi di scuola, danno vita ad un linguaggio fisico, a tratti ironico, straordinariamente contemporaneo che prende forma nel centro della scena.

Così, improvvisamente, l’odio tra Montecchi e Capuleti si propaga fino ai nostri tempi. La rissa è tra haters. Virtuale. Nessuno vede nessuno. Tutti contro tutti.

 Allo stesso modo, le parole d’amore del bardo generano nuove possibilità di contatto nel qui ed ora, uno sguardo diverso, una luce che asciuga le ferite e travolge i corpi che si lasciano attraversare e si fanno liberi, si fanno poetici.

 Romeo+Giulietta è una somma tra due elementi.

Il risultato comprende e trascende gli addendi: emozioni universali.

Senza spazio e senza tempo.

Ultimo aggiornamento

28 Aprile 2023, 08:58